Home   Cinema    Festival    Middle East Now    MIDDLE EAST NOW 2014

Cinema

Middle East Now

MIDDLE EAST NOW 2014

9 - 14 aprile 2014

 

Anche quest'anno siamo orgogliosi di ospitare e partecipare come partner al Middle East Now 2014, il festival internazionale di cinema, documentari, arte contemporanea, incontri ed eventi, ideato e organizzato dall’associazione culturale Map of Creation, che si svolgerà dal 9 al 14 aprile Cinema Odeon e dall' 11 al 13 anche allo Stensen.

 

Iran, Iraq, Kurdistan, Libano, Israele, Palestina, Egitto, Giordania, Emirati Arabi, Afghanistan, Siria, Bahrein, Algeria e Marocco saranno i protagonisti dell'edizione 2014. Oltre a 50 titoli tra cortometraggi, anteprime, lungometraggi, documentari e film d'animazione - per una full immersion nella cultura e nella società medio orientale, al di là dei pregiudizi e dei luoghi comuni con cui spesso sono rappresentate - quest'anno arrivano tantissime novità tra cui:

 

- la prima retrospettiva in assoluto dedicata al regista palestinese Hany Abu-Assad, autore dell'acclamato Paradise Now e del recentissimo Omar, candidato agli Oscar 2014 come miglior film straniero

 

- la mostra Occupied Pleasures della fotografa di origini palestinesi Tanya Habjouqa, vincitrice con questo lavoro del prestigioso World Press Photo. Una serie di scatti che esplorano i rari momenti di tregua e di piacere nella vita dei palestinesi della West Bank e di Gaza

 

- la mostra Persia mon amour, progetto di reportage sulla comunità iraniana a Firenze, la città italiana con la più alta percentuale di cittadini dall’Iran

 

- il primo concerto in Italia dei Mashrou' Leila, la band culto dell’indie-rock mediorientale, in un evento speciale a favore della Siria. La band libanese capitanata dal frontman Hamed Sinno che negli ultimi 5 anni è riuscita a catalizzare l’attenzione dei media e del pubblico internazionale cantando l’amore e la politica e diventando la colonna sonora delle rivoluzioni arabe

 

- una collaborazione con il World Cinema Project presieduto da Martin Scorsese, che assieme alla Cineteca di Bologna porteranno sullo schermo quattro grandi classici del cinema del Medio Oriente in versione restaurata

 

E poi talk, presentazioni, tavole rotonde, aperitivi, una speciale installazione dedicata ai libri di cucina, un magazine tutto dedicato al fumetto, una selezione di video musicali, focus su Iraq e Qatar, approfondimenti su Iran e Marocco e tanto altro ancora!

 

Programmazione allo Stensen (11-13 aprile)

 

Venerdì 11 Aprile  

17.00

Darband di Parviz Shahbazi (Iran, 2013, 92’)

Anteprima italiana alla presenza dell’attrice protagonista

 

Ore 19.00

Focus: Window on Qatar

Introduce la curatrice Laura Aimone con Reem Al Saleh del Doha Film Institute

(durata totale: 69 minuti)

 

Società

AlMuqana3 di Tarek Abu-Esber (Qatar, 2012, 6’)

Anteprima italiana

His Name di Hend Fakhroo (Qatar, 2012, 4’)

Anteprima italiana alla presenza della regista

 

Scuola

Bader di Sara Al-Saadi, MaariaAssami, Latifa Al-Darwish (Qatar, USA, Syria, 2012, 10’)

Bidoon di Mohammed Al Ibrahim (Qatar, 2012, 20’)

Anteprima italiana

 

Tradizioni
Land of Pearls di Mohammed Al Ibrahim (Qatar, 2010, 11’)

Anteprima italiana

Eye & Mermaid di Shahad Ameen (Qatar, 2013, 15’)

Anteprima italiana

 

Hobbies

Theatre Night di Ali Ali (Qatar, 2012, 2’)

Anteprima italiana

The Racer di Sophia Al Maria (Qatar, 2009, 1’)

Anteprima italiana

 

Ore 21.00

Auschwitz on my mind di Assaf Machnes (Israele, Polonia, UK, 16’)

Anteprima italiana

 

a seguire

Before the Revolution di Dan Shadur & Barak Heymann (Israele, 2013, 60’) Anteprima italiana, introduce Marcella Simoni (Università di Venezia).


 


Sabato 12 Aprile  

20.45

Mondial 2010 di Roy Dib (Libano, 2013, 19’)

Anteprima italiana, introduce Sandro Cappelli

 

a seguire

E Muet di Corine Chawi (Libano, 55’)

Anteprima italiana alla presenza della regista, introduce Sandro Cappelli

 

22.30

Omar di Hany Abu-Assad - replica (Palestine, 2013, 97’)

Alla presenza del regista Hany Abu-Assad

 

 

 

Domenica 13 Aprile  

15.30

Voices di Mazen Adel (Siria, 2013, 5’)

Anteprima italiana - in collaborazione con Cabriolet Film Festival, Beirut


a seguire
Whispers of the Cities di Kasim Abid (Iraq, U.A.E., 62’)

 

Anteprima Italiana alla presenza del regista, introduce Laura Silvia Battaglia (giornalista e documentarista)

 

17.00

Focus: Window on Qatar
introduce la curatrice Laura Aimone

(durata totale: 77’)

 

Hero and the Message di Pawel Borowski

Anteprima italiana

 

a seguire

Lyrics Revolt di Shannon Farhoud, Ashlene Ramadan, Melanie Fridgant, Rana Khaled Al Khatib (Qatar, Syria, Palestine, France, Lebanon,2012, 52')

Anteprima Italiana

 

18.30

Kamy's Party di Ali Ahmadzadeh (Iran, 2013, 80’)

Anteprima italiana, introduce Felicetta Ferraro, curatrice sezione Iran

 

20.45 
Endorphin di Reza Gamini (Iran, 2013, 17’)

Anteprima italiana

 

a seguire

The Last Winter di Salem Salavati (Iran, 2013, 75’)

Anteprima europea alla presenza del regista, introduce Felicetta Ferraro, curatrice sezione Iran

 

22.30

Rock the Casbah di Laila Marrakchi - Replica (Marocco, Francia, 2013, 110’)

Anteprima italiana alla presenza della regista

 

 

Sfoglia qui il programma completo!

 

 

Modalità d’ingresso:

 

Spettacoli pomeridiani Cinema Odeon & Auditorium Stensen: biglietto unico 4 €

Spettacoli serali: Odeon 6 € intero – 5 € ridotto (under 30 anni – over 65) /Stensen 5 € intero – 4 € ridotto (under 30 anni)

10 e 14 aprile, ore 20, Cinema Odeon, cena-degustazione + proiezione: biglietto speciale unico 15 €  | solo proiezione serale 6 € intero e 5 € ridotto

Abbonamento Festival: 30 €

 

Prevendita e acquisto online biglietti su www.boxol.it

 

Info

 

www.middleastnow.it

info@middleastnow.it