Home   Fondazione    ORARI

 

PROGRAMMAZIONE 15 - 21 FEBBRAIO 

 

 

 

 

giovedì 15 febbraio

 

ore 17.00 Bande à part di Jean-Luc Godard (Fr 1964, 97') vo fr sott ita - restaurato

ore 19.00 Hannah di Andrea Pallaoro (Ita, Be, Fr 2017, 95')

ore 21.00 Final Portrait di Stanley Tucci (Gb 2017, 90')

 

 

 

venerdì 16 febbraio

 

ore 17.00 Final Portrait di Stanley Tucci (Gb 2017, 90')

ore 19.00 Hannah di Andrea Pallaoro (Ita, Be, Fr 2017, 95')

ore 21.00 Final Portrait di Stanley Tucci (Gb 2017, 90')

 

 

 

sabato 17 febbraio

 

ore 15.30 Bioetica Biodiritto Biopolitica: Le tradizioni asiatiche - con S.H. Ghiri, P.M. Bombieri Iskcon, A.M. Mazzotta, A. Bottai

 

ore 18.30 Hannah di Andrea Pallaoro (Ita, Be, Fr 2017, 95')

ore 20.30 Final Portrait di Stanley Tucci (Gb 2017, 90')

ore 22.15 Bande à part di Jean-Luc Godard (Fr 1964, 97') vo fr sott ita - restaurato

 

 

 

domenica 18 febbraio

 

ore 16.30 Final Portrait di Stanley Tucci (Gb 2017, 90')

ore 18.30 Hannah di Andrea Pallaoro (Ita, Be, Fr 2017, 95')

ore 20.30 Final Portrait di Stanley Tucci (Gb 2017, 90')

 

 

 

lunedì 19 febbraio

 

ore 17.15 L'Atalante di Jean Vigo (Fr 1934, 89') vo fr sott ita - restaurato

ore 19.00 Zero in condotta di Jean Vigo (Fr 1933, 44') vo fr sott ita - restaurato

ore 20.00 Zero in condotta di Jean Vigo (Fr 1933, 44') vo fr sott ita - restaurato

ore 21.00 L'Atalante di Jean Vigo (Fr 1934, 89') vo fr sott ita - restaurato

 

 

 

martedì 20 febbraio

 

ore 21.00 Barbiana '65 di Alessando G.A. D'Alessandro (Ita 2017, 62')

 

ore 21.00 Cinema e Pittura - corso di cinema (saletta multimediale)

 

ore 21.00 Teatro Verdi - Egon Schiele di Dieter Berner (Germania 2016, 110’)

 

 

 

mercoledì 21 febbraio

 

ore 17.00 Final Portrait di Stanley Tucci (Gb 2017, 90')

ore 19.00 Bande à part di Jean-Luc Godard (Fr 1964, 97') vo fr sott ita - restaurato

ore 21.00 Hannah di Andrea Pallaoro (Ita, Be, Fr 2017, 95')

 

 

 

 

Prezzi

 

intero € 8 (sere, festivi, prefestivi)

 

ridotto € 6 (mercoledì feriali + pomeriggi feriali + under 30 + convenzioni*)

 

ridottissimo € 4,50 (over 60 pomeriggi feriali)

 

* Firenze al Cinema, Amici del Cabiria, Arci, Uisp

 

Zero in condotta + L'Atalante: € 8

 

 

 

Biglietti dei film in programmazione sono disponibili in prevendita dal mercoledì di ogni settimana, direttamente alla cassa del cinema e senza alcun sovrapprezzo.

 

 

 

 

Sinossi

 

Final Portrait - L'arte di essere amici di Stanley Tucci (Gb 2017, 90')

Nel 1964, durante un breve viaggio a Parigi, lo scrittore americano e appassionato d'arte James Lord incontra il suo amico Alberto Giacometti, pittore di fama internazionale che gli chiede di posare per lui. Le sedute, gli assicura Giacometti, dureranno solo qualche giorno. Lusingato e incuriosito, James accetta. È l'inizio di un'amicizia insolita e toccante, ma anche di un viaggio illuminante nella bellezza, frustrazione, profondità e, a volte, caos del processo artistico.

 

Bande à part di Jean-Luc Godard (Fr 1964, 97')

Odile rivela ai suoi compagni di classe, Frantz e Arthur, che il pensionante di sua zia Victoria possiede una grossa somma di denaro nascosta in soffitta. I due progettano di compiere una rapina e, per convincere Odile a lasciarli entrare dalla zia, la corteggiano a turno...

 

Hannah di Andrea Pallaoro (Ita, Be, Fr 2017, 95')

Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile a Charlotte Rampling a Venezia 2017. Il ritratto intimo di una donna che non riesce ad accettare la realtà: rimasta sola dopo l'arresto del marito, Hannah inizia a sgretolarsi. Attraverso l'esplorazione del suo graduale crollo psicologico, il film indaga il confine tra l'identità del singolo, le relazioni umane e le pressioni sociali. 

 

Zero in condotta di Jean Vigo (Fr 1933, 44')

Jean Vigo fu riscoperto e amato soprattutto dagli esponenti della Nouvelle Vague per la sua cifra di "avanguardia veggente". Zero in condotta è un inno alla libertà e alla creatività dei ragazzi, che si ribellano alle severe punizioni del collegio.

 

L'Atalante di Jean Vigo (Fr 1934, 89')

Considerato tra i massimi capolavori del cinema francese degli anni '30, il film è una storia d'amore che ha toni di poetico realismo ma anche alcune sequenze surrealiste, tra cui la visione subacquea dell'amata da parte di Jean.

 

Barbiana '65 di Alessando G.A. D'Alessandro (Ita 2017, 62')

Una testimonianza unica, con Don Lorenzo che narra, parla, spiega davanti alla cinepresa e condivide la vita quotidiana della sua scuola. Un filmato che restituisce la voce e l'immagine di un uomo che oggi più che mai ripropone con forza il tema della coscienza, della giustizia e della solidarietà.

 

Egon Schiele di Dieter Berner (Germania 2016, 110’) - Teatro Verdi

La vita e le opere del grande artista austriaco, morto prematuramente a 28 anni, lasciando dietro di sé una nuova iconografia femminile e un contributo fondamentale all’espressionismo.