Home   Arte    Esposizioni    Da Est a Est – Mostra fotografica di Giovanni Collina

Arte

Esposizioni

Da Est a Est – Mostra fotografica di Giovanni Collina

Mostra fotografica di Giovanni Collina‘Da Est a Est’ 
viaggio nei luoghi sacri dell’Estremo OrienteINAUGURAZIONE 
Sabato 19 febbraio, ore 19:00
INGRESSO LIBERO 

Da Est a Est è un viaggio attraverso i luoghi spirituali dell’Estremo Oriente - dalla Birmania al Laos, dalla Cambogia al Tibet - alla scoperta di antiche civiltà scomparse e città sacre millenarie. Sono 30 scatti che immortalano spazi vuoti e inducono l’esigenza di vedere oltre il consueto, con una distanza partecipativa che inevitabilmente ci coinvolge.

Giovanni Collina (Faenza, 1953), dopo studi classici si laurea al Dams di Bologna, compiendo numerosi viaggi e svolgendo attività di reportage. Pubblica nel 1978 una serie di immagini simboliche nel libro “Meccadante”. Nel 1981 è fra i soci fondatori dello Studio Fotografico “Aeroplano” a Forlì, dove si occupa di fotografia industriale e pubblicitaria. Espone nel 1986 presso Ken’s Art Gallery di Firenze e al Musèe d’Etnographie. Nel 2002, personale “KORA” presso lo spazio – evento Stanze di Lucio Costanzi. Nel 2002 e 2003 a vernice Art Fair presenta la raccolta “KORA” e un’anteprima del progetto “Da Est a Est” che riproporrà in una personale presso Ken’s Art Gallery di Firenze nel 2009. Nel 2003 promuove e partecipa al progetto “Prima dello Sguardo” insieme ai fotografi Olimpia Lalli e Francesco Neri, che si realizza in un’importante mostra inaugurata a Ravenna.
La mostra, curata da Andrea Mello e Stefano Del Bove S.I., sarà aperta al pubblico dal 19 febbraio al 12 marzo, in contemporanea alle attività dell’auditorium o su appuntamento  (tel. 055 576551 / 334 1496109).

La mostra, curata da Andrea Mello e Stefano Del Bove S.I., sarà aperta al pubblico dal 19 febbraio al 12 marzo, in contemporanea alle attività dell’auditorium o su appuntamento  (tel. 055 576551 / 334 1496109).

La nuova stagione di Stensen Arte, riprende ed elabora in maniera organica la tradizionale sensibilità della Fondazione Stensen per le arti figurative. Le nostre iniziative intendono promuovere il ruolo dell’arte e della sua fruizione nel rinnovamento dei processi culturali.

Per questo, i visitatori possono apprezzare le opere di uno o di più artisti attraverso percorsi guidati, incontri con gli autori, lezioni accademiche ed eventi su invito a ingresso libero.

La mostra, curata da Andrea Mello e Stefano Del Bove S.I., sarà aperta
al pubblico dal 19 febbraio al 12 marzo, in contemporanea alle attività
dell’auditorium o su appuntamento (tel. 055 576551 / 334 1496109).

Spazio Espositivo Auditorium Niels Stensen: Viale Don Minzoni 25/c, Firenze
Per ulteriori informazioni: arte@stensen.org
Ufficio stampa: ufficio.stampa@stensen.org