Home   Cultura    Il Religioso Contemporaneo    2008 – Il Ruolo delle Scritture

Cultura

Il Religioso Contemporaneo

2008 – Il Ruolo delle Scritture

 

Il ruolo delle scritture nelle diverse tradizioni religiose ieri, oggi e domani. Le forme, i contenuti, gli usi.

 

L’epoca in cui viviamo esige alti livelli di comprensione della realtà religiosa circostante, così come richiede una qualità dell’informazione sulle tematiche religiose senza precedenti. Tuttavia, comprendere e approfondire una qualsivoglia questione socio-politico-religiosa richiede tempo, impegno e qualità. Requisiti, questi, sempre meno reperibili ai giorni nostri. Dal 19 gennaio fino al 23 febbraio, ogni sabato (ore 16 - 19).

Servono quindi nuovi spazi e nuovi contesti, in cui sia possibile far incontrare l’alta qualità dell’informazione con la scarsità del tempo disponibile alla formazione.

Solo al seguito di una fase di informazioni, dunque, si potrà procedere verso una seconda e matura fase di approfondimento e discussione, costituendo così le premesse per la nascita di un luogo di informazione e riflessione.
Questa serie di cicli annuali di incontri formativi raccoglie tutti gli aspetti di questa sfida, ponendosi come obbiettivo principale quello di offrire ai suoi partecipanti una informazione di alto livello scientifico, in un tempo ragionevolmente contenuto, e in un contesto relazionale informale che agevoli l’impegno. Successivamente, verranno anche immaginate le occasioni per passare dall’informazione alla discussione.
Nelle diverse edizioni di questo progetto saranno affrontate da vicino – e con sempre maggiore analiticità – numerose tematiche rilevanti, a partire da come configuratesi e articolatesi in seno alle sei tradizioni religiose prese in esame:

 

1.    Buddhismo
2.    Cristianesimo
3.    Confucianesimo/Taoismo
4.    Ebraismo
5.    Islam
6.    Induismo

 

 

Programma:

 

  • Sabato 19 gennaio 2008 (ore 16-19) - Il ruolo delle scritture nelle tradizioni induiste: le forme, i contenuti, gli usi, ieri, oggi e domani
    Relatore: Prof. F. Squarcini (Univ. di Firenze)
  • Sabato 26 gennaio 2008 (ore 16-19) - Il ruolo delle scritture nelle tradizioni islamiche: le forme, i contenuti, gli usi, ieri, oggi e domani
    Relatore: Prof. A. Vanoli (Univ. di Bologna)
  • Sabato 2 febbraio 2008 (ore 16-19) [*sogg. variazione] - Il ruolo delle scritture nelle tradizioni ebraiche: le forme, i contenuti, gli usi, ieri, oggi e domani
    Relatore: Prof. P. Capelli (Univ. di Venezia)
  • Sabato 9 febbraio 2008 (ore 16-19) [*sogg. variazione] - Il ruolo delle scritture nelle tradizioni confuciana/taoista: le forme, i contenuti, gli usi, ieri, oggi e domani
    Relatore: Prof. A. Andreini (Univ. di Venezia)
  • Sabato 16 febbraio 2008 (ore 16-19) - Il ruolo delle scritture nelle tradizioni cristiane: le forme, i contenuti, gli usi, ieri, oggi e domani
    Relatore: Prof. Padre J.L. Ska SJ (Pontificio Istituto Biblico di Roma)
  • Sabato 23 febbraio 2008 (ore 16-19) - Il ruolo delle scritture nelle tradizioni buddhiste: le forme, i contenuti, gli usi, ieri, oggi e domani
    Relatore: Prof. F. Sferra (Univ. di Napoli) 

 

Questa la lista dei temi che verranno trattati nelle diverse edizioni di questi cicli formativi:

 

  • 2008: Il ruolo delle scritture nelle diverse tradizioni religiose, ieri, oggi e domani;
  • 2009: La frattura fra pensiero scientifico e scolastico e l’atteggiamento di fede nelle diverse tradizioni religiose, ieri, oggi e domani;
  • 2010: I modelli socio-politici generati e avanzati dalle religioni: sovranità, diarchie e solidarietà;
  • 2011: I rapporti fra religione e sessualità nelle diverse tradizioni religiose, ieri, oggi e domani;
  • 2012: I modelli di incontro, confronto e convivenza fra le diverse tradizioni religiose, ieri, oggi e domani;
  • 2013: I rapporti fra religione e violenza nelle diverse tradizioni religiose, ieri, oggi e domani;
  • 2014: La distinzione fra clero e laicato nelle diverse tradizioni religiose, ieri, oggi e domani.