Home   Cinema    Rassegne    Novembre Stenseniano Cinema    Evoluzionismo-Cinema 2005

Cinema

Novembre Stenseniano Cinema

Evoluzionismo-Cinema 2005

Il 7 Ottobre si inaugura uno degli appuntamenti più interessanti dell’inverno culturale fiorentino, il Novembre Stenseniano, che quest’anno affronterà il delicato tema del confronto tra teorie evoluzionistiche e creazionistiche, un contenzioso non ancora risolto.

Naturalmente non poteva mancare il cinema: durante il mese di Ottobre potremo approfondire le tematiche proposte grazie a 5 proiezioni cinematografiche che consentiranno al pubblico di poter seguire un percorso mirato all’approfondimento di un tema di difficile soluzione e ancora così attuale. Si parte con il “Ragazzo selvaggio??? di Truffaut, uno dei vertici del cinema di tutti i tempi; con il prosieguo della rassegna avremo modo di conoscere il “processo delle scimmie???, una vicenda giuridica che scosse l’America puritana degli anni ’20 e che può essere riletta in tutta la sua attualità. Il creazionismo è infatti estremamente diffuso negli Stati Uniti e da quasi un secolo combatte una indefessa battaglia per essere insegnato nelle scuole al posto del darwinismo (considerato una mera opinione e non una teoria scientifica). Non mancheranno poi un’analisi più approfondita della vita e delle attività del padre dell’evoluzionismo Charles Darwin, grazie a due preziosi e inediti documentari e al ritratto offertoci dal genio di Greenaway. La conclusione è affidata ai simpatici esperimenti del “Dottor Miracolo???. Naturalmente il marchio stenseniano che contraddistingue ogni nostra rassegna sarà riproposto anche in questa quarta edizione del “Novembre???: alla fine di ogni proiezione, ampio spazio a contributi di illustri ospiti e dello staff Stensen Cinema per approfondire le tematiche proposte e per offrire la possibilità al pubblico di interagire e esprimere le proprie opinioni. L’obbiettivo non sarà soltanto quello di riproporre l’attualità “storica??? di questo fondamentale problema irrisolto (pensiamo alle ultime polemiche sull’esclusione, voluta dalla riforma Moratti, delle teorie darwiniste dall’insegnamento scolastico) ma ci proponiamo di offrire strumenti per la presa di coscienza di una questione che non deve limitarsi al dialogo tra credenti e non credenti ma che deve coinvolgere l’uomo nella sua universalità e, in quanto tale, connesso a tutte le problematiche relative alla sua esistenza e al suo sviluppo nella storia. "Una delle cose che distingue l'uomo dagli animali è il fatto che vuole sapere - scoprire com'è la realtà per il solo gusto di sapere. Quando questo desiderio si trova completamente spento in una persona, penso che sia diventato un po' meno di un essere umano." (CS Lewis).
La storia del vivente ha bisogno di risposte. L’ homo cyber del terzo millennio deve ancora darsi spiegazioni sulla sua storia e sulle sue origini…proviamo a dargliele…
 
Programma:
 
  • Venerdì 7 Ottobre: "Il ragazzo selvaggio" di Francois Truffaut - Francia 1969, 90 min.
  • Giovedì 13 Ottobre: "E l'uomo creò satana" di Stanley Kramer - USA 1960, 134 min.
  • Giovedì 20 Ottobre: "The case for creation"USA 2000, 45 min. – vers. Orig. Ingl. con sott. ita
                                    "Galapagos"di Al Giddings e David Clark - USA 1999, vers. Orig. Ingl.
  • Giovedì 27 Ottobre: "Darwin"di Peter Greenaway - GB 1992, 52 min. - vers. Orig. con sott. Ita.
  • Giovedì 3 Novembre: "Il dottor miracolo"di Robert Florey - USA 1931, 75 min.