Home   Cinema    Film    DILILI A PARIGI

Cinema

Film

DILILI A PARIGI

 
 
 
 
 
 
 
DILILI A PARIGI di Michel Ocelot (Fr 2018, 95’)
 
 
 
 
 
Il nuovo film d’animazione del regista francese Michel Ocelot, ambientato nella Parigi della Belle Epoque, dove una ragazzina di nome Dilili va a caccia dei Maestri del Male che rapiscono le bambine, incontrando i grandi protagonisti della cultura dell’epoca. 
 
 
 
Dilili, troppo chiara per gli abitanti della Nuova Caledonia e troppo scura per i francesi, è una principessa che viene dall’altra parte del mondo e che ama saltare la corda. Accompagnata dal fattorino Orel, ci guida in un meraviglioso viaggio attraverso la Ville Lumière: tra art déco e liberty, incontreremo Toulouse Lautrec, Edgar Degas, Marcel Proust, Sarah Bernhardt, ammireremo le ninfee di Monet, i dipinti di Renoir, le sculture di Rodin, per affacciarci infine dall’alto della Tour Eiffel insieme al suo costruttore e volare a bordo del dirigibile progettato da Ferdinand von Zeppelin verso un futuro migliore.
 
 
Un’animazione che è essa stessa un’opera d’arte e che, nelle figure dei Maestri del Male che costringono le bambine a camminare a quattro zampe, esprime l’esigenza non più rimandabile di un rapporto paritario tra uomo e donna. Sottolineando al tempo stesso il potere della cultura, che ne è lo strumento e la nostra forza.