Home   Cinema    Rassegne    Novembre Stenseniano Cinema    Cinema Gen-Etico 2003

Cinema

Novembre Stenseniano Cinema

Cinema Gen-Etico 2003

Otto film, divisi in due periodi tali da fare della scoperta della doppia elica uno spartiacque, otto occasioni per osservare ciò che è stata l'aspirazione alla conoscenza e ciò che la scoperta, la sua popolarità, ha realmente creato.

Il desiderio di conoscenza e quello di replicare il gesto divino per antonomasia, la creazione dell'uomo stesso, dominano l'immaginario mostruoso e fantascientifico dell'era industriale, esprimendo la paura di rincorrere rivoluzioni troppo grandi perchè la società sia in grado di assorbirle. La creazione viene vista come l'unione tra un gesto artigianale, la costruzione di un corpo-contenitore, ed un gesto magico, l'infusione della vita. La conseguenza sembra essere un'inevitabile incapacità sia di controllarne i risultati, sia di farne una parte integrante della società.
Lo studio della genetica, la reale possibilità di progettare e riprodurre un essere vivente, sembrerebbero realizzare finalmente il sogno di millenni, eppure solo il cinema di genere sembra occuparsene: la vera rivoluzione insostenibile portata dal Dna sembra essere la quantità di informazioni che esso contiene, l'inevitabile ripensamento a cui sottopone il concetto di Identità.

 

Informazioni Cineforum

 

  • Tutte le proiezioni, ad eccezione di quella di venerdì 3 ottobre, si terranno a partire dalle ore 21. Frankenstein (venerdì 3 ottobre), in occasione dell'inaugurazione, verrà proiettato alle ore 21.30.
  • I film previsti per il mese di ottobre (Frankenstein, Faust, Il Golem, Freaks) verranno introdotti dal prof. Alessandro Bernardi, docente di Storia e Critica del Cinema presso l'Università di Firenze.
  • I film previsti per il mese di novembre (Il gatto a nove code, Inseparabili, Gattaca) verranno introdotti dal prof. Stefano Socci, docente presso L'Accademia di Brera.
  • Le proiezioni dei film Faust e Il Golem saranno accompagnate al piano dal Marco Dal Pane.
  • La serata conclusiva del cineforum, venerdì 28 novembre, sarà dedicata a Vittorio Storaro, direttore della fotografia di fama internazionale, fidato collaboratore di registi come Francis F. Coppola e Bernardo Bertolucci. Storaro in persona interverrà, presentando il terzo ed ultimo volume della serie Scrivere con la luce/ Writing with light, Seguirà la proiezione di Tucker, di F.F. Coppola.

Programma:

 

  • 3 ottobre 2003 ore 21.00: "Frankenstein"  di James Whale - USA 1931, 71 min.
  • 10 ottobre 2003 ore 21.00: "Faust"di Friedrich Wilhelm Murnau - GER 1926, 116 min.
  • 17 ottobre 2003 ore 21.00: "Golem"  di Paul Wegener e Carl Boese - GER 1920, 76 min.
  • 24 ottobre 2003 ore 21.00: "Freaks"  di Tod Browning - USA 1932, 64 min.
  • 7 novembre 2003 ore 21.00: "Il gatto a nove code" di Dario Argento - ITA/FRA/GER 1971, 112 min.
  • 14 novembre 2003 ore 21.00: "Inseparabili" di David Cronenberg - CAN 1988, 118 min
  • 21 novembre 2003  ore 21.00: "Gattaca" di Andrew Niccol - USA 1997, 106 min.
  • 28 novembre 2003 ore 21.00: "Tucker: un uomo ed il suo sogno" di Francis Ford Coppola - USA 1988, 111 min.