Home   Cinema    Film    120 BATTITI AL MINUTO

Cinema

Film

120 BATTITI AL MINUTO

da giovedì 19 ottobre

 

 

 

120 BATTITI AL MINUTO di Robin Campillo (Francia 2017, 135’)

 

 

Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes 2017

 

 

Nella Parigi dei primi anni Novanta, il giovane Nathan decide di unirsi agli attivisti di Act Up, associazione pronta a tutto pur di rompere il silenzio generale sull AIDS che dilaga silenziosamente.
Grazie a spettacolari azioni di protesta, Act Up guadagna sempre più visibilità, mentre Nathan rimane affascinato da Sean, uno dei militanti più radicali del movimento.

 

 

Un film fatto di collera, amore e di una vitalità legata a doppio filo con la morte.

La malattia come una guerra. Una guerra che si può vincere ammettendo prima di tutto, di fronte a tutti, di essere in una minoranza cercando comunque di far valere i propri diritti.

 

 

Robin Campillo (storico montatore di Laurent Cantet) qui alla regia, colpisce per il suo realismo e l’incredibile umanità con cui descrive i suoi personaggi; persone vicine alla realtà che il regista stesso ha vissuto in quegli anni.

 

 

120 battiti al minuto è un’opera profonda e arrabbiata ma allo stesso tempo carica di amore.

In lotta per la propria identità: umana prima ancora che medica.