Home   Corsi e Laboratori    Incubazioni    SISIFO FELICE – INCONTRI DI LETTURA ATTIVA

Corsi e Laboratori

Incubazioni

SISIFO FELICE – INCONTRI DI LETTURA ATTIVA

Hai mai sognato di cambiare il finale di un libro?

 

La lettura può essere il luogo del cambiamento? Possiamo dare ai personaggi già scritti, e a noi stessi, l’opportunità di scegliere una vita diversa, di essere altro? Quanto conta nella costruzione di una storia le scelte che si fanno?

 

Cercheremo di sperimentare come un personaggio, e quindi una persona, possa assumere su di sé il proprio destino. Riflettendo sulle alternative, immaginando possibilità diverse, ridiscutendo ciò che è negato e ciò che invece "si può".

 

Una presentazione e poi un libro al mese per cinque incontri, con un filo rosso che si snoda tra alcune parole-chiave: destino e necessità, caso e caos, libertà e possibilità, scelta e responsabilità.

 

 

mercoledì 13 dicembre ore 19.00_20.30

Presentazione degli incontri - ingresso gratuito

Le nostre anime di notte di Kent Haruf

Sisifo felice. Vite scritte, vite rilette

 

mercoledì 17 gennaio ore 19.00_20.30

La lotteria di Shirley Jackson

Fato, necessità o lucida follia?

 

mercoledì 14 febbraio ore 19.00_20.30

La promessa di Friedrich Dürrenmatt

Dal caso al caos

 

mercoledì 14 marzo ore 19.00_20.30

L'accompagnatore di Peter Drehmanns

Voglio perché non posso

 

mercoledì 11 aprile ore 19.00_20.30

Il soccombente di Thomas Bernhard

Capacità, libertà - e una via di fuga

 

_______________________________________

 

Partecipanti: massimo 20 persone

 

Costo: 15 € a incontro

 

Dove: Fondazione Stensen, viale Don Minzoni 25g, Firenze (saletta multimediale) 

 

Informazioni: segreteria@stensen.org; 055 576551

 

________________________________________

 

ideato da Giada Ceri in collaborazione con Renato Palma 

  

promosso dalla Democrazia Affettiva®, un' associazione culturale di Firenze che sostiene un sistema di relazioni tra pari, anche se di età diverse, basato sull'affetto e non sulla forza, che rispetti le preferenze individuali

 

in collaborazione con la Fondazione Stensen