Home   Cinema    Film    UNA SETTIMANA E UN GIORNO

Cinema

Film

UNA SETTIMANA E UN GIORNO

 

in programmazione da giovedì 11 maggio

 

 

 

UNA SETTIMANA E UN GIORNO di Asaph Polonsky (Israele 2016, 98’)

 

 

 

Eyal Spivak e sua moglie Vicky hanno trascorso la rituale settimana di lutto per la morte del figlio prevista dalla religione ebraica ed è ormai giunto il momento di ritornare alla quotidianità. 

  

Tratta con toni delicati da commedia un tema doloroso come la perdita, partendo dalla tradizione ebraica della Shiv’ah, la settimana di osservanza del lutto che ha inizio immediatamente dopo il funerale e si svolge nella casa del defunto oppure nella residenza dei suoi famigliari più stretti.

I parenti e gli amici si ritrovano per sostenere e assistere la famiglia del defunto nel periodo del lutto stretto. La Shiv’ah si conclude dopo la funzione del mattino del settimo giorno.

 

 

Come reagire al trauma del lutto per ritornare alla vita?

 

 

Il dramma familiare è trattato con un approccio inconsueto e permette all’ironia delle interazioni umane di emergere e di accendere la luce in un racconto apparentemente cupo.

 

Una settimana e un giorno riesce a distinguersi per il suo tono profondo e lieve insieme. Per la morte che abbraccia la nuova vita.