Home   Cinema    Scuola    UNISONA – tre eventi in diretta al cinema

Cinema

Scuola

UNISONA – tre eventi in diretta al cinema

La Fondazione Stensen, per coinvolgere le scuole su tematiche di grande rilevanza sociale quali legalità, rapporti familiari e diritti umani, ha iniziato una collaborazione con in Unisona.

 

Unisona produce Eventi Live e li trasmette in diretta satellitare nelle sale cinematografiche italiane ed europee.

Spettacoli, iniziative speciali ed eventi rivolti al mondo della scuola possono essere trasmessi in simultanea e in alta definizione in 1200 cinema in tutta Europa, 450 dei quali in Italia.

 

 

Giovedì 20 ottobre 2016 ore 10.00

 

 

Nessuno Escluso

 

I diritti valgono per tutti?

 

Diretta satellitare in 100 cinema: ore 10.00 /12.00
Evento rivolto agli studenti delle scuole superiori

 

Gino Strada, uno dei fondatori di Emergency, e la presidente Cecilia Strada, affiancati da operatori dell’Associazione e in compagnia di Teresa Mannino, affronteranno il tema dei diritti umani quale fondamento per una cultura di pace e del vivere civile.

 

 

Venerdì 18 novembre 2016 ore 10.00

 

 

Evento annuale Sulleregole, IV edizione

  

Diretta satellitare in 100 cinema: ore 10.00 /12.15
Evento rivolto agli studenti delle scuole superiori

Per iscriversi all'evento cliccare QUI

 

“Che cos’è la giustizia?” è il titolo della IV edizione dell’evento annuale promosso da Sulleregole, l’associazione fondata da Gherardo Colombo nel 2010 con l’obiettivo di stimolare, in particolare tra le nuove generazioni, la riflessione sul senso della giustizia e sul rispetto della legalità proposto dalla Costituzione.

 

 

Venerdì 2 dicembre 2016 ore 10.00

 

 

Father and Son

 

Con Claudio Bisio
Regia di Giorgio Gallione

 

Ispirato a “Gli Sdraiati” e “Breviario comico” di Michele Serra

Simultanea + diretta satellitare in 100 cinema
Evento rivolto agli studenti delle scuole superiori

Per iscriversi all'evento cliccare QUI

 

Lo spettacolo trasmesso in simultanea satellitare dal Teatro dell'Archivolto di Genova, sarà seguito da una conversazione in diretta tra gli studenti, Claudio Bisio, Giorgio Gallione, Michele Serra, Anna Bandettini, genitori e docenti. E con Gianna Schelotto nel ruolo di interprete del confronto. Non un dibattito accademico, ma un’occasione speciale per ascoltare le ragioni dei figli in campo neutro, ispirati dalle emozioni suscitate dal testo e da qualche nota di sana di leggerezza.