Home   Cinema    Film    IO, DANIEL BLAKE

Cinema

Film

IO, DANIEL BLAKE

da venerdì 21 ottobre 2016

 

 

Palma D'Oro al Festival di Cannes 2016

 

 

IO, DANIEL BLAKE di Ken Loach (Gran Bretagna/Francia 2016, 100')

 

 

Per la prima volta nella vita Daniel Blake, un signore inglese di cinquantanove anni, è costretto a rivolgersi ai servizi sociali in seguito a problemi cardiaci. Nonostante il medico curante gli abbia vietato di lavorare, è costretto a cercare un lavoro per non essere sanzionato. Durante una delle numerose giornate spese al job center, Daniel conosce Rachel, giovane madre single in gravi difficoltà finanziarie e abitative. Imbrigliati dalle assurdità burocratiche e amministrative dell’Inghilterra di oggi, Daniel e Rachel cercheranno di sostenersi a vicenda.

 

Daniel e Katie si trovano in una terra di nessuno, prigionieri del soffocante sistema burocratico che caratterizza il sistema sociale inglese. A tutto ciò sottende la retorica tipica dell'Inghilterra contemporanea, che vuole la popolazione divisa in chi lavora duro e chi sfrutta i sussidi statali pur di non lavorare.

 

Ken Loach e lo sceneggiatore Paul Laverty portano in scena due delle tante battaglie contro la monolitica burocrazia anglosassone, contro la glaciale indifferenza di troppi impiegati e gli ingranaggi di un meccanismo respingente.

 

Quello di Loach è un film duro sui nuovi poveri, quelli che ci sono vicini e non vediamo. Un film che fa ridere e piangere.