Home   Cinema    Film    RAMS. STORIA DI 2 FRATELLI E 8 PECORE

Cinema

Film

RAMS. STORIA DI 2 FRATELLI E 8 PECORE

RAMS. STORIA DI 2 FRATELLI E 8 PECORE di Grímur Hákonarson (Islanda 2015, 92')

 

Vincitore di Un Certain Regard a Cannes 2015 

 

Legato all'iniziativa 1000 spettatori per allevare una pecora a distanza.

 

 

Il film

 

Vincitore di Un Certain Regard a Cannes 2015 

 

Ambientato nella ventosa brughiera dell'Islanda, il film racconta la storia di Gummi (Sigurdur Sigurjonsson) e Kiddiley (Theodor Juliusson), due fratelli che vivono fianco a fianco badando al gregge di famiglia. Un gregge invidiato e considerato uno dei migliori del paese. I due fratelli così vengono spesso premiati per le loro rarissime pecore appartenenti a un ceppo antichissimo.

 

Ma nonostante questo riconoscimenti tra loro regna un eterno silenzio. Quando una malattia letale colpisce il gregge di Kiddi, minacciando l'intera vallata, le autorità decidono di abbattere tutti gli animali della zona per contenere l'epidemia. E' una condanna a morte per gli allevatori, per i quali le pecore costituiscono la principale fonte di reddito, e molti abbandonano la loro terra.

 

Ma i due fratelli non si arrendono e ognuno dei due cerca di evitare il peggio a modo suo: Kiddi usando il fucile e Gummi il cervello. Incalzati dalle autorità, dovranno unire le forze per salvare la loro speciale razza ovina, e se stessi, dall'estinzione.

 

 

L'iniziativa 1000 spettatori per allevare una pecora a distanza

 

Se la tenitura del film raggiunge quota mille spettatori, avvieremo l'allevamento a distanza di una pecora sarda (tramite l'allevamento a conduzione familiare Sardinia Farms, al costo di 390 euro annuali).

 

Con l'allevamento a distanza si sostiene la pastorizia locale e il consumo di prodotti genuini e a km 0. Il pecorino sarà poi utilizzato negli aperitivi della libreria Alzaia.

 

Scegli il nome della pecora e vinci una forma di pecorino.

 

Gli spettatori potranno indicare, su un'apposita scheda che verrà consegnata alla cassa insieme al biglietto del film, il nome che vorrebbero dare alla pecora. Quello che verrà  estratto a sorte andrà sul cinturino in cuoio dell'animale e sull'attestato di allevamento a distanza. Il fortunato spettatore vincerà inoltre una forma di pecorino da 2,5 kg recapitata da Sardinia Farms in seguito all'adozione.